La verità sul colesterolo: cos’è, quali sono le cause del colesterolo alto e come ridurne il rischio

Il colesterolo alto è uno dei maggiori fattori di rischio per le malattie cardiache. Si tratta di un tipo di sostanza grassa chiamata lipide che circola nel flusso sanguigno e svolge un ruolo importante...

4 buone abitudini per rallentare l’invecchiamento

Purtroppo invecchiare è inevitabile e l’elisir di lunga vita non è ancora stato scoperto, dunque è bene rassegnarsi al fatto che non si avranno per sempre lo stesso aspetto e le stesse forze. Ma...

Macchie solari: cause, prevenzione e rimedi efficaci

Maggiormente frequenti in estate, quando la pressione si abbassa e il sole cocente picchia sulla pelle di coloro che si espongono a esso, le macchie solari, se non trattate adeguatamente, possono rimanere per sempre...

Glicemia alta: quali sono le cause e quali i rimedi

Per glicemia si intende la quantità di glucosio che è presente nel nostro sangue, in altre parole, la concentrazione degli zuccheri, che sono importanti fonti di energia per il nostro corpo e le nostre...

Bilirubina alta: quali sono le cause, quali le conseguenze

Si parla di bilirubina alta (iperbilirubinemia, per usare il termine tecnico) fare riferimento a quella condizione per cui i valori di bilirubina all’interno del sangue sono superiori ad una certa soglia (1mg/dl di sangue)....

Amilasi alte in sangue o urine: che significa, conseguenze

Le amilasi consistono in enzimi che sono coinvolti nella digestione dei carboidrati, sono prodotti principalmente dalle ghiandole salivari e dalle cellule del pancreas: l’amilasi aiuta la digestione dell’amido, soprattutto nella prima parte del piccolo...

Vitamina B12 alta: le cause, sintomi e che cosa fare

La vitamina B12 è una vitamina fondamentale, una componente importante per la nostra salute, ma in alcuni casi è possibile anche riscontrare una sua presenza ‘eccessiva’ nel sangue, vale a dire in quote troppo...

Omocisteina: cosa significa e che cosa indica

L’omocisteina consiste in un amminoacido solforato, cioè che contiene zolfo, e che è presente in piccole quantità nel nostro organismo. Esso deriva dal metabolismo della metionina, che è un amminoacido essenziale, che assumiamo nel...

La Fosfatasi alcalina

La fosfatasi alcalina, nota anche come ALP, consiste in un enzima, che è presente in diversi tessuti nel nostro corpo ed in modo particolare nelle ossa, nella placenta, nell’intestino, reni e fegato. Questo enzima...

La VES: cosa è, a che cosa serve

Con il termine VES, o velocità di eritrosedimentazione, si fa riferimento ad un indice ematico considerato un marcatore di infiammazioni, vale a dire un indice in grado di comunicare se nel nostro corpo è...

La pressione bassa: cosa bisogna sapere

Quando si parla di pressione bassa, si fa riferimento ad una condizione per cui i valori della pressione sono più bassi rispetto alla norma. La pressione bassa è associata ad una serie di problemi...

Pressione alta: quali sono le cause, sintomi e rimedi

Quando si parla di pressione alta, si fa riferimento ad una condizione del nostro corpo per cui la pressione con la quale il cuore libera il sangue nel corpo, pompandolo, è superiore rispetto alla...

Cosa è la Proteina C Reattiva

Lo stato di infiammazione nel nostro corpo ci può mettere in allarme rispetto al nostro stato di salute e spingerci a fare ulteriori esami per capire che cosa non va. I processi infiammatori sono...

Creatinina: cosa è e a che cosa serve

La creatinina consiste in una sostanza chimica che è originata dallo scarto del metabolismo della fosfocreatinina, la quale è una proteina che contribuisce alla produzione di energia necessaria per far funzionare i muscoli del...

La Vagina e la sua fisiologia

La vagina è parte dell’apparato genitale femminile e consiste in un canale di muscoli, elastico, presente nelle donne e che si stende dal collo dell’utero fino al vestibolo. La vagina fa parte dell’apparato genitale...

Livelli di ematocrito alti? Ecco quello che devi sapere

Se ti è stato recentemente diagnosticato un ematocrito alto, è naturale essere preoccupati. Ci sono diverse ragioni per cui l’ematocrito può essere più alto del normale, dall’anemia alla policitemia. Tuttavia, ci sono anche alcune...