Cosa vedere a Dublino in 2 giorni: il nostro itinerario

dublino

Dublino è una delle città più belle e affascinanti d’Irlanda. Con una storia ricca e una cultura vivace, Dublino ha molto da offrire ai suoi visitatori. Anche se due giorni sono pochi per godere appieno della città, ci sono molti luoghi da visitare in questo breve periodo. In questo articolo vi suggeriamo un itinerario per visitare alcune delle principali attrazioni di Dublino in due giorni.

Primo giorno: cosa vedere

Iniziate la vostra visita con una passeggiata lungo la riva del fiume Liffey. Ammirate la Dublin Castle, la antica residenza dei re d’Irlanda, e la Cattedrale di San Patrizio, una delle chiese più antiche della città. Dopo una passeggiata, potete visitare il museo di storia naturale di Dublino, dove potrete ammirare esposizioni di paleontologia, mineralogia, zoologia e botanica.

Dopo il museo, fate una passeggiata nella zona di Temple Bar, uno dei quartieri più vivaci della città. Qui potete ammirare l’architettura medievale, i murales, i negozi di artigianato e i numerosi pub. Per pranzo, fermatevi al The Church Bar & Restaurant, un ristorante situato in una antica chiesa.

Nel pomeriggio, visitate Trinity College, uno dei più antichi college d’Europa, e ammirate la sua bellissima biblioteca con le sue sale ricche di storia. Terminate la vostra giornata con una visita al Book of Kells, un antico manoscritto medievale.

Secondo giorno: cosa vedere

Iniziate la vostra seconda giornata con una visita al Guinness Storehouse, un museo dedicato alla birra Guinness. Qui potete scoprire tutto sulla birra Guinness, dalla sua storia alla sua produzione.

Dopo una visita al Guinness Storehouse, fate una passeggiata nel Phoenix Park, un grande parco verde con boschi, campi, laghi e prati. Fate una sosta al Castello di Ashtown, un castello del XVIII secolo, dove potete vedere una collezione di armi antiche.

Nel pomeriggio, visitate il National Botanic Gardens, uno dei più antichi giardini botanici d’Europa. Qui potete ammirare una vasta collezione di piante e fiori, compresi alcuni esemplari rari.

Terminate il vostro secondo giorno con una visita al Kilmainham Gaol Museum, una antica prigione del XVIII secolo. Qui potete scoprire la storia della prigione e dei suoi prigionieri.

Cosa fare la sera

Dublino è famosa per la sua vita notturna. Per trascorrere una serata indimenticabile, vi suggeriamo di visitare alcuni dei suoi locali più famosi. Iniziate la serata al The Church Bar & Restaurant, dove potete gustare alcune delle migliori birre della città. Dopo una birra, visitate il The Cobblestone, un pub tradizionale con musica dal vivo.

Terminate la vostra serata al The Grand Social, un locale di musica e intrattenimento dove potete ascoltare musica dal vivo, ballare e divertirvi. Infine, fate un salto al The Workman’s Club, uno dei locali più frequentati di Dublino.

Dove mangiare

A Dublino troverete tantissimi ristoranti dove potete gustare piatti di tutti i tipi. Se siete alla ricerca di un ristorante elegante e raffinato, vi suggeriamo di visitare L’Ecrivain, un ristorante francese premiato con una stella Michelin. Per un’esperienza culinaria più informale, provate il The Winding Stair, un ristorante con piatti tradizionali irlandesi.

Se volete gustare i piatti tipici di Dublino, provate il The Boxty House, un ristorante specializzato in piatti a base di patate. Oppure, fate un salto al The Fumbally, un ristorante di cucina contemporanea con prezzi accessibili.