Come arredare un piccolo terrazzo con queste soluzioni

come-arredare-un-piccolo-terrazzo

Ti interessa sapere come arredare un piccolo terrazzo? Per averne uno veramente bello, non occorrono spazi troppi grandi. Anche avendo pochi metri quadrati, ma con la giusta accortezza degli elementi decorativi, funzionali, stili e giusti colori, il risultato potrà essere strabiliante.

Dal momento in cui hai degli spazi ridotti, è importante comprendere quali eventuali oggetti superflui rimuovere e dar priorità a collocare mobili realmente indispensabili. Dunque vedremo com’è possibile arredare al meglio un terrazzo delle dimensioni contenute risparmiando un po’ di soldi.

Idee per comporre un piccolo terrazzo

Le idee e le soluzioni per arredare un piccolo terrazzo sono molteplici. Innanzitutto, se non volessi ingombrare gli spazi ridotti a tua disposizione, ti suggeriamo di considerare l’idea di mettere delle panche piccole e un tavolino altrettanto piccolo.

In questo modo avresti la possibilità di decorare il tuo terrazzo con elementi funzionali (ad esempio il barbecue), oppure con dei vasi.

In alternativa, se fossi più ever green, potresti considerare l’idea di ricreare un giardino verticale o un orto, collocando i tuoi fiori e piante preferite. Con questa soluzione avresti a tutti gli effetti una piccola serra oppure un giardino.

Un terrazzo, seppur piccolo, potrebbe essere un’ottima soluzione per rinfrescarti durante le serate estive. Indipendentemente che tu scelga di cenare all’aperto o leggere semplicemente un libro. Quello che ti basterà è comprare un tavolino e qualche sedia in plastica, preferibilmente richiudibili.

Cosicché a fine serata, tu possa riposarle e utilizzare il tuo piccolo terrazzo per altri scopi ed esigenze, in base alla circostanza in cui ti trovi. Inoltre, non può mancare un pallet grazie al quale potrai ricreare più ripiani dove mettere dei vasi.

Infine, quel che ti basta per dare un po’ di colore al tuo tappeto, è acquistare e mettere un bel tappeto da esterno.

Creare un piccolo terrazzo lungo e stretto

Se la dimensione volumetrica del tuo terrazzo dispone di un lato più lungo, potresti mettere un divano (chiaramente piccolo) e appoggiarlo sul lato più corto del tuo terrazzo. In questo modo creeresti uno spazio perfetto per una coppia, avendo la possibilità di mettere anche dei tavolini, vasi, TV e sedie.

Sulla ringhiera inoltre, sarebbe ideale agganciare una mensola o porta bicchieri per avere dei ripiani su cui mettere dei piccoli oggetti.

Se fossi un tipo romantico e allegro, ti suggeriamo di decorare il tuo terrazzo con una bella striscia LED da mettere attorno alla ringhiera. E in un periodo natalizio, perché no, mettere delle belle luminarie a tema.

Per le tue giornate e serate estive, potresti riservare un piccolo spazio per mettere un barbecue portatile. In questo modo, potrai usarlo soltanto all’esigenza, senza ingombrare il tuo piccolo terrazzo.

Come esaltare il tuo piccolo terrazzo con l’illuminazione

Illuminare un piccolo terrazzo è una delle scelte più difficili. La luce se utilizzata preziosamente, gioca un ruolo essenziale ai fini estetici e funzionali. Innanzitutto, per una piacevole permanenza durante la sera, tieni in considerazione di mettere delle lampadine con un gancio alla parete esterna.

Se amassi lo stile etnico, potresti utilizzare delle lanterne traforate al cui interno mettere delle piccole candele profumate. In questo modo avresti degli spazi piacevoli e soft.

Qualora avessi intenzione di trascorrere più serate dietro un libro, potresti appendere alla tua parete esterna diversi faretti direzionabili. Con i LED avrai una illuminazione adeguata in base alla tua posizione di lettura.

Un’altra bellissima idea di abbellimento, è il pavimento del terrazzo. Dai priorità ad un rivestimento più particolare, adattando colore e stile in base ai tuoi gusti.

Sia chiaro, questo intervento richiederà una piccola ristrutturazione, dunque se non avessi il budget necessario, potresti optare per un pavimento galleggiante adatto all’esterno.